Anche la New Caserta Basket, dominatrice del girone unico della Serie C Silver campana e già promossa in C Gold, cade nel nido degli Eagles. 

Alla Palestra “Mauro e Gino Avella”, domenica 31 marzo, in un atmosfera resa magica dal pubblico delle grandi occasioni, Linton Johnson (cestista che vanta un passato in NBA) e compagni si sono arresi alla squadra del Presidente Emilio Maddalo, con il punteggio di 74-68, nella sfida valida per la dodicesima giornata di ritorno.

La Ima Cava Basket, grazie alla vittoria, oltre a preservare l’imbattibilità interna, sfrutta il turno di riposo del Forio Basket e, con 36 punti, vola al secondo posto solitario, che, in vista dei play-off, dovrà difendere nell’ultimo turno della Regular Season, in programma domenica 7 aprile (ore 16:30), sul campo del Basket Venafro.

Preludio alla partita è stata la suggestiva presentazione delle squadre, accompagnate, per l’occasione, sul terreno di gioco dagli atleti del settore giovanile del Cava Basket.

I padroni di casa sono riusciti a chiudere avanti di due punti (22-20) un primo quarto estremamente equilibrato. All’inizio della seconda frazione, i ragazzi di coach Festinese hanno dato l’impressione di poter dare uno strappo decisivo alla contesa, portandosi sul massimo vantaggio di +12; tuttavia, gli esperti cestisti casertani si sono prontamente rimessi in corsa, assottigliando il distacco fino al -2 con cui si è conclusa la prima parte dell’incontro (41-39). Al rientro dagli spogliatoi la musica non è cambiata: le due compagini hanno continuato a controbattere punto su punto ai colpi degli avversari; così i padroni di casa hanno preservato ancora un vantaggio di due punti alla fine del terzo quarto (55-53). Nell’ultima frazione di gioco, che, sul finale, ha visto uscire di scena Linton Johnson, autore del quinto fallo, le motivazioni hanno fatto la differenza: gli Eagles, con la grande concentrazione e applicazione che ha caratterizzato l’intero incontro, hanno completato il capolavoro, fissando il risultato sul definitivo 74-68.

Ottima prova di squadra dei ragazzi di coach Festinese, capaci di centrare la dodicesima vittoria su altrettante partite disputata tra le mura amiche. Da

sottolineare, in particolare, la prestazione del play Andrea Somma, miglior realizzatore con 21 punti, e davvero devastate in alcune fasi del match.

“È stata una partita tostissima,” ha dichiarato il capitano del Cava Basket, Alfonso Senatore. “Noi la sentivamo particolarmente perché volevamo difendere l’imbattibilità casalinga. Siamo scesi discretamente in campo e, anche se abbiamo avuto dei momenti di difficoltà, siamo stati bravi a  superarli, portando a casa la vittoria”

TABELLINO

IMA CAVA BASKET – NEW CASERTA BASKET 74-68 (22-20; 19-19; 14-14; 19-15)

IMA CAVA BASKET: Somma 21, Senatore 16, Russo R. 8, Fiorillo 8, Di Somma 8, Catapano 8, Orazzo 3, Chirico 2, Santucci, Di Marino ne, Pisapia ne.
All. Festinese A. Vice All. Bisogno M.

NEW BASKET CASERTA: Riccio 20, Iovinella 14, Mihalic 14, Johnson 10, Angelino 7, Piscitelli 3, Bellofiore, D’Aiello, Ventrone ne.
All. Falcombello P.